[4 Comunicato Stampa – 20/05/2022] IL 2° MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI “MEMORIAL ANDREA MARINELLI” PRONTO ALLE SFIDE DEGLI “N5”

La gara, in programma dal 10 al 12 giugno in un circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino) sarà la terza prova del Trofeo N5 Italia e sarà dotata di un importante montepremi. Confermata la validità del Trofeo N5 Open.
 
Si aspettano al via “nomi” del rallismo italiano in una sfida di alto contenuto spettacolare.
 
L’organizzazione proseguirà a devolvere i proventi dell’evento in beneficienza.


 
20 maggio 2022-

 Prosegue la marcia di avvicinamento verso il 2° Master Show Terra dei piloti “Memorial Andrea Marinelli”, in programma per il 10, 11 e 12 giugno a Talacchio-Città di Vallefoglia (provincia di Pesaro/Urbino) congiuntamente da Team RCM e PRS Group.
 
Inserita nel Trofeo N5 Italia, la gara ha le iscrizioni aperte e sarà riservata alle innovative vetture di classe N5, del quale sarà la terza prova dopo i rallies di Sanremo e Adriatico e la partecipazione sarà aperta pure agli iscritti al Trofeo N5 Open, che ad oggi conta ben 15 adesioni.
 
Sarà dunque uno scenario atipico, quello che i piloti di rally si troveranno ad affrontare in questa occasione, in quanto si tratta di una competizione ad inseguimento, riservata esclusivamente appunto alle vetture di categoria N5, una sfida strutturata su più manche con due piloti in contemporanea sullo stesso tracciato fac-simile al celebre “Memorial Bettega”. Il format dell’evento ricalcherà comunque in ampia parte quello visto nella prima edizione del 2019, con la gara ad inseguimento per la quale verranno accettate un massimo di otto vetture.
 
IL CALENDARIO DEL TROFEO N5 ITALIA
L’entourage di N5 Italia, in collaborazione con M33, ha dunque scelto questa gara per la quale certamente l’organizzazione è lusingata per essere affiancata a rallies importanti e di tradizione come il Rally di Sanremo il Rally dell’Adriatico, il San Marino Rally (10 luglio), il Rally di Roma Capitale (dal 21 al 24 luglio), il Rally del Vermentino (18 settembre) ed il Trofeo ACI Como (23 ottobre).
 
La classifica della serie vede sempre più al comando il trentino di Borgo Valsugana Riccardo Rigo, che dopo il successo di Sanremo, lo scorso fine settimana con la sua Citroen DS3 si è riproposto al Rally Adriatico, allungando (46 punti), con decisione sui diretti inseguitori Fabrizio Paris e Pietro Porro, entrambi a 17 punti.
 
Il“plus” del Mastershow Terra dei Piloti, sarà il suo montepremi che sfiora i 20.000 €uro.
 
IL MONTEPREMI:

  1. PREMIO: 1 vettura Toyota Yaris (valore 14mila euro), grazie alla partnership con Conti Corrado Compessori, PCM, Tauro Trasporti e Concessionaria Dini Motors di Sant’Angelo in Vado.
     
  2. PREMIO: 1 moto Brix Stone 125 CC (valore 3500 euro), grazie alla partnership con Brunitura Lombardi e Cardellini Moto di Pesaro.
     
  3. PREMIO: 1 completo “racing” di marca HRX, grazie alla collaborazione con l’Azienda piemontese e con Agostino Alberghino.
     
  4. PREMIO: trofeo d’onore.
     
    L’organizzazione Team RCM, essendo una Associazione senza scopo di lucro, “forte” dei ben 150 volontari ad essa affiliati, devolverà tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.
       

UFFICIO STAMPA
ALESSANDRO BUGELLI – GABRIELE MICHI

[3° Comunicato Stampa – 10/05/2022] IL 2° MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI “MEMORIAL ANDREA MARINELLI” APRE LE ISCRIZIONI E COMUNICA IL MONTEPREMI

La gara, in programma dal 10 al 12 giugno in un circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino) è inserita nel Trofeo N5 Italia, del quale sarà la terza prova, e sarà dotata di un importante montepremi.

Si aspettano al via “nomi” del rallismo italiano in una sfida di alto contenuto spettacolare.

L’organizzazione proseguirà a devolvere i proventi dell’evento in beneficienza.

10 maggio 2022-

Con la giornata odierna, il 2° Master Show Terra dei piloti “Memorial Andrea Marinelliapre le iscrizioni.  

La gara, organizzata per il 10, 11 e 12 giugno a Talacchio-Città di Vallefoglia (provincia di Pesaro/Urbino) congiuntamente da Team RCM e PRS Group, èinserita nelTrofeo N5 Italia, riservato alle innovative vetture di classe N5, del quale sarà la terza prova dopo i rallies di Sanremo e Adriatico, gara quest’ultima che si svolgerà questo fine settimana.

Il Master Show Terra dei Piloti, nel contesto del Campionato è l’unica gara “atipica”, in quanto si tratta di una competizione ad inseguimento, riservata esclusivamente appunto alle vetture di categoria N5 e verranno accettate un massimo di otto vetture. Il format dell’evento ricalcherà in ampia parte quello visto nella prima edizione del 2019, con la gara ad inseguimento strutturata su più manche con due piloti in contemporanea sullo stesso tracciato fac-simile al celebre “Memorial Bettega” (nel 2020 e 2021 la competizione non si è disputata a causa della pandemia).

L’entourage di N5 Italia, in collaborazione con M33, ha dunque scelto questa gara per la quale certamente l’organizzazione è lusingata per essere affiancata a rallies importanti e di tradizione come il Rally di Sanremo il Rally dell’Adriatico, il San Marino Rally (10 luglio), il Rally di Roma Capitale (dal 21 al 24 luglio), il Rally del Vermentino (18 settembre) ed il Trofeo ACI Como (23 ottobre),

In questo contesto il classico “plus” sarà Master Show Terra dei Piloti, peraltro dotato di un montepremi di quasi 20.000 €uro.

IL MONTEPREMI:

1. PREMIO: 1 vettura Toyota Yaris (valore 14mila euro), grazie alla partnership con Conti Corrado Compessori, PCM, Tauro Trasporti e Concessionaria Dini Motors di Sant’Angelo in Vado.

2. PREMIO: 1 moto Brix Stone 125 CC (valore 3500 euro), grazie alla partnership con Brunitura Lombardi e Cardellini Moto di Pesaro.

3. PREMIO: 1 completo “racing” di marca HRX, grazie alla collaborazione con l’Azienda piemontese e con Agostino Alberghino.

4. PREMIO: trofeo d’onore.

L’organizzazione Team RCM, essendo una Associazione senza scopo di lucro, “forte” dei ben 150 volontari ad essa affiliati, devolverà tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.

UFFICIO STAMPA
ALESSANDRO BUGELLI – GABRIELE MICHI

Nella foto Riccardo Rigo, il leader del Trofeo N5 Italia dopo il Rally di Sanremo (foto by Mario Leonelli).

[2° Comunicato Stampa – 22/02/2022] IL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI” INSERITO NEL TROFEO N5 ITALIA

Grande soddisfazione per l’organizzazione della kermesse in programma dal 10 al 12 giugno in un circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino).
 
Si aspettano al via “nomi” del rallismo italiano in una sfida di alto contenuto spettacolare, dotata di un importante montepremi.
 
L’organizzazione proseguirà a devolvere i proventi dell’evento in beneficienza.

22 FEBBRAIO 2022-

Con grande gioia e grande orgoglio, Team RCM con PRS Group, l’organizzazione del
2° Master Show “Terra dei piloti-Memorial Andrea Marinelli”, annunciano per l’evento, in programma per il 10, 11 e 12 giugno a Talacchio-Città di Vallefoglia (provincia di Pesaro/Urbino) è stato inserito nel Trofeo N5 Italia, riservato alle innovative vetture di classe N5.
 
L’entourage di N5 Italia, in collaborazione con M33, farà equa distribuzione di gare tra terra ed asfalto, partendo dal Rallye di Sanremo (10 aprile), il Rally dell’Adriatico (15 maggio), il San Marino Rally (10 luglio), il Rally di Roma Capitale in versione nazionale ma con coefficiente maggiorato (dal 21 al 24 luglio), il Rally del Vermentino (18 settembre) ed il Trofeo ACI Como (23 ottobre), anche quest’ultimo a godere dell’aumento del punteggio raddoppiato.
Ma il classico “plus” sarà l’inserimento del Master Show Terra dei Piloti, che sarà quindi evento riservato esclusivamente ai partecipanti al trofeo con un montepremi di quasi 20.000 €.
Il format dell’evento ricalcherà in ampia parte quello visto nella prima edizione del 2019 con la gara ad inseguimento strutturata su più manche con due piloti in contemporanea sullo stesso tracciato fac simile “Memorial Bettega” (nel 2020 e 2021 la competizione non si è disputata a causa della pandemia).
Con esso, oltre a mostrare lo spettacolo sportivo con vetture top car, si vuole ribadire il valore di fondo dell’iniziativa, quello cioè perseguire i valori dell’amicizia, della solidarietà e di sostenere progetti in ambito sociale, scolastico e di aiuto alla popolazione.
 
L’organizzazione, infatti, essendo una Associazione senza scopo di lucro, “forte” dei ben 150 volontari ad essa affiliati, devolverà tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.
 
Un grazie in particolare va a tutti i partner, sponsor e collaboratori che continuano a credere nel Team RCM rendendo possibile tutto questo.

UFFICIO STAMPA
ALESSANDRO BUGELLI – GABRIELE MICH

[1° Comunicato Stampa – 15/02/2022] TORNA IL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI” LO SPETTACOLO SARA’ IL 10, 11 E 12 GIUGNO

Nelle Marche, terra di grandi piloti e di grandi gare, torna la kermesse che due anni venne annullata per la pandemia. Torna promettendo spettacolo ed agonismo insieme, aspettando “nomi” del rallismo italiano chiamati a sfidarsi in un circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino).

L’orgnizzazione proseguirà a devolvere i proventi dell’evento in beneficienza.

15 FEBBRAIO 2022-

Due anni fa era tutto pronto ma la pandemia fece gettare la spugna, mancavano i presupposti per la sicurezza a causa della pandemia che allora faceva chiudere l’Italia. 

Dopo la pausa voluta della scorsa stagione ecco che dopo due anni il 2° Master Show “Terra dei piloti-Memorial Andrea Marinelli”, organizzato dal Team Reparto Corse Montefelcino con PRS Group, torna alla ribalta.

Lo farà in estate, per il 10, 11 e 12  giugno a Talacchio-Città di Vallefoglia, in provincia di Pesaro/Urbino.

Siamo dunque nelle Marche, terra di grande tradizione motoristica e di grandi piloti, sia di auto che di moto, e proprio per proseguire la grande tradizione ecco che torna, in modo deciso la kermesse che unisce agonismo e spettacolo, chiamando a raccolta i rallisti italiani, per sfidarsi in un circuito di poco più di un chilometro interamente su asfalto, certamente disegnato per esaltare chi corre e chi sarà ad assistere.

Sono annunciate grandi novità circa la partecipazione delle vetture, “notizie” che per adesso, con il classico “cantiere” aperto non vengono rivelate ma, assicurano gli organizzatori saranno di grande effetto ed impatto

Il format dell’evento ricalcherà in ampia parte quello visto nella prima edizione del 2019 e con esso, oltre a mostrare lo spettacolo sportivo con vetture top car, si vuole ribadire il valore di fondo dell’iniziativa, quello cioè perseguire i valori dell’amicizia, della solidarietà e di sostenere progetti in ambito sociale, scolastico e di aiuto alla popolazione.

L’organizzazione, infatti, essendo una Associazione senza scopo di lucro, “forte” dei ben 150 volontari ad essa affiliati, devolverà tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.

Uno stimolo in più per chi corre, per partecipare, sapendo di poter aiutare il prossimo.

www.teamrcm.it

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/

https://www.instagram.com/teamrcm_official/

#MasterShowTerraDeiPiloti2022 #RepartoCorseMontefelcino #rally #rallypassion

#show  #Marche #Vallefoglia

UFFICIO STAMPA

ALESSANDRO BUGELLI – GABRIELE MICHI

Auguri di Natale e di un Buon Anno da parte del Presidente

Ciao a tutti… Siamo arrivati alle festività… Un anno decisamente da dimenticare sotto tutti gli aspetti, non solo perché non abbiamo fatto l’evento ma per tutto ciò che è accaduto e sta ancora accadendo.
Tutto sta cambiando, i pensieri purtroppo viaggiano solo attraverso i social.
Il 2020 ci ha allontanato dal calore di un abbraccio e dalle belle abitudini a cui noi tutti eravamo legati.
Sono ottimista e sicuro che il nuovo anno ci riporterà tutti questi valori persi.
Appena ci saranno le condizioni giuste parleremo del 7° Rally che entro il 2021 faremo.
Sarà un momento di gioia e saremo più forti di prima.
Ringrazio tutti per quello che avete fatto e avreste fatto Augurando a voi e alle vostre famiglie un Buon Natale e un sereno 2021 ricordando che le cose più belle della vita non si trovano sotto l’albero ma nelle persone che ci stanno vicine.

A presto,

Nicola

[08/08/2020] IL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI” PASSA AL 2021

COMUNICATO STAMPA

IL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI” PASSA AL 2021

L’attuale ricorrente situazione di incertezza dovuta dall’emergenza sanitaria da Covid-19 non permette di poter pensare a far accendere i motori all’evento, che avrebbe previsto la presenza di spettatori.

08 agosto 2020

Il 2° Master Show “Terra dei piloti” – Memorial Andrea Marinelli, rimandato a data da destinarsi dallo scorso marzo a Talacchio-Città di Vallefoglia (in provincia di Pesaro/Urbino)       a causa della chiusura delle attività sportive motoristiche dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid-19, viene definitivamente rimandato al 2021 quando, auspicabilmente, si potrà tornare a ritmi di vita e abitudini normali.

La decisione, presa in queste ore dall’organizzatore dell’evento, il Team Reparto Corse Montefelcino con PRS Group, a causa della ricorrente incertezza dovuta all’epidemia da Covid-19 ancora in atto nel Paese per cui le misure di contenimento disposte dal Governo, al momento, non permettono assembramenti di persone al seguito di eventi pubblici.

L’organizzazione, nel confermare il proprio evento al 2021, prevede una data indicativamente nella primavera dell’anno prossimo, lavorando già da adesso per riprendere in mano con entusiasmo il progetto e proporlo ai piloti italiani ed al loro pubblico di appassionati.

“Ci dispiace che questa importante manifestazione venga rinviata per quest’anno – dichiara Nicola Costantini, anima dell’organizzazione – ma siamo consapevoli che tutti possano capire le ragioni della decisione, determinata da questo delicato momento e dell’inopportunità di favorire assembramenti che possono determinare nuovi contagi. Sappiamo anche che stiamo attraversando una fase delicata del Coronavirus, è materialmente impensabile quindi prevedere il nostro evento per quest’anno, il quale avrebbe richiamato molti appassionati anche da fuori regione. Lo riproporremo certamente nel 2021, dovremo stabilire la data, che potrebbe essere in primavera”.

,

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/

https://www.instagram.com/teamrcm_official/

UFFICIO STAMPA

ALESSANDRO BUGELLI – ROBERTO SAGUATTI

[05/03/2020] IL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI” VIENE RINVIATO

L’organizzazione si vede costretta a rinviare l’evento dopo le disposizioni del Governo
seguendo le disposizioni emanate per l’emergenza sanitaria da Covid-19.


La nuova data verrà discussa insieme alla Federazione ACI SPORT
e alle Autorità competenti e non appena possibile definirla sarà comunicata.

05 marzo 2020

In seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana del 4 marzo 2020 circa l’emergenza sanitaria da COVID-19, il 2° Master Show “Terra dei piloti” – Memorial Andrea Marinelli, in programma per il 27-29 marzo a Talacchio-Città di Vallefoglia (in provincia di Pesaro/Urbino), viene rinviato a data da definire.


I dettagli inerenti alla nuova data saranno comunicati prossimamente, l’organizzazione
comunicherà gli aggiornamenti ed i dettagli nei prossimi giorni, in seguito alle riunioni con la
Federazione e le autorità competenti. 

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/
https://www.instagram.com/teamrcm_official/


UFFICIO STAMPA


ALESSANDRO BUGELLI – ROBERTO SAGUATTI

[27/2/2020] 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”: DA OGGI ISCRIZIONI APERTE

Dopo l’annuncio di un montepremi di alto profilo, stabilito in ben 20mila Euro, l’evento, in programma il 27-29 marzo ha avuto un forte interesse e da oggi sarà possibile inviare la propria richiesta per essere protagonisti della sfida con le sole vetture di categoria R5.

I duelli saranno in uno spettacolare circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino).

Una vettura Hyundai i10, una moto “Custom” Brixton 125 ed una tuta da corsa HRX top di gamma i premi per chi salirà sul podio assoluto.

27 febbraio 2020

Da oggi il via alle iscrizioni per il  2° Master Show “Terra dei piloti” – Memorial Andrea Marinelli.

In programma per il 27-29 marzo a Talacchio-Città di Vallefoglia (in provincia di Pesaro/Urbino), l’evento ha conosciuto un grande interesse, soprattutto dopo l’annuncio del montepremi “stellare” che propone per il podio assoluti, stabilito in ben 20mila Euro.

L’organizzazione, curata dal Team Reparto Corse Montefelcino con PRS Group, chiama a raccolta i rallisti italiani, per sfidarsi in un circuito di poco più di un chilometro interamente su asfalto, disegnato per far esaltare e divertire chi corre e chi sarà anche ad assistere. 

Correre ed assistere ad una sfida decisamente “esclusiva”, avendo previsto le sole vetture da rally di categoria R5 per un massimo di 16 adesioni, per piloti non prioritari.

IL MONTEPREMI “STELLARE”

Il montepremi da “grandi firme”, stabilito per il podio assoluto, prevede come primo premio, l’ipotetica “medaglia d’oro”, addirittura un’autovettura nuova, da immatricolare: la Hyundai i10 “Advance” 5 porte, messa in palio da CONTI CORRADO COMPRESSORI di Città di Vallefoglia insieme alla CONCESSIONARIA F. BOATTINI di Pesaro (due partner storici dell’evento) ed in collaborazione con HYUNDAI ITALIA.

Il premio per il secondo arrivato, la “medaglia d’argento”, sarà una moto Brixton BX 125 R Sunray, un “Custom” conmotore monocilindrico 4 tempi raffreddato ad aria, del valore di circa 3000 Euro, proposto con il contributo di CARDELLINI MOTO e BRUNITURA LOMBARDI GIULIO, aziende storiche del Pesarese. Motore giapponese, design europeo, questa moto è un mix riuscito in stile retrò (ricorda gli “scrambler” di una volta) ed è estremamente curata nei dettagli.

Il terzo premio, il “bronzo”, sarà invece messo in palio da un altro storico partner con il quale l’organizzazione collabora da sette anni: HRX produttore torinese di abbigliamento ignifugo e materiali “da corsa”. Il premio sarà proprio una tuta ignifuga al top di gamma, insieme ad un paio di guanti da competizione.

Premi dunque di alto livello, che chiameranno certamente al via piloti di altrettanto valore, andando ad unire sport e spettacolo in un fine settimana decisamente adrenalinico in una terra, quella marchigiana, che fabbrica campioni del motorsport da sempre.

Il format dell’evento ricalca in ampia parte quello dello scorso anno, della prima edizione, e con esso, oltre a mostrare lo spettacolo sportivo con vetture top car si vuole ribadire il valore di fondo dell’iniziativa, quello cioè perseguire i valori dell’amicizia, della solidarietà e di sostenere progetti in ambito sociale, scolastico e di aiuto alla popolazione.

Programma:

VENERDÌ 27 MARZO 

20.00 Taglio del nastro
20.30-21.30 MSTP – SHAKE DOWN 

SABATO 28 MARZO

13.00-14.00 MSTP – PROVE UFF/QUALIF.
16.15-17.15 MSTP – GARA 1

DOMENICA 29 MARZO

9.00-10.00 MSTP – GARA 2
11.45-12.45 MSTP – GARA 3
14.30-15.30 MSTP – SEMIFINALI
16.30-17.15 MSTP FINALI/FINALISSIMA
17.15-17.45 MSTP – PREMIAZIONI

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/

https://www.instagram.com/teamrcm_official/

UFFICIO STAMPA

ALESSANDRO BUGELLI – ROBERTO SAGUATTI

[18/02/2020] 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”: UN PODIO ASSOLUTO DA 20.000 EURO

Dopo l’annuncio di un montepremi di alto profilo, stabilito in ben 20mila Euro, si è registrato un forte interesse di piloti per l’evento in programma il 27-29 marzo con le vetture di categoria R5 a sfidarsi in uno spettacolare circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino).

Una vettura Hyundai i10, una moto “Custom” Brixton 125 ed una tuta da corsa HRX top di gamma i premi per chi salirà sul podio assoluto.

17 febbraio 2020

Viaggia su quattro ruote, ma anche su due, il montepremi del 2° Master Show “Terra dei piloti” – Memorial Andrea Marinelli.

In programma per il 27-29 marzo a Talacchio-Città di Vallefoglia (in provincia di Pesaro/Urbino), l’evento ha conosciuto un grande fermento dopo l’annuncio del montepremi decisamente “stellare” che l’organizzazione Team Reparto Corse Montefelcino con PRS Group,  hanno stabilito insieme ai propri partner: 20mila Euro per il podio assoluto, difficile da “imitare” in ambito nazionale.

L’evento chiama a raccolta i rallisti italiani, per sfidarsi in un circuito di poco più di un chilometro interamente su asfalto, certamente disegnato per esaltare e  divertire chi corre e chi sarà ad assistere. 

Correre ed assistere ad una sfida decisamente “esclusiva”, avendo previsto le sole vetture da rally di categoria R5 per un massimo di 16 adesioni, per piloti non prioritari

Il montepremi da “grandi firme”, stabilito per il podio assoluto, prevede come primo premio, l’ipotetica “medaglia d’oro”, addirittura un’autovettura nuova, da immatricolare: la Hyundai i10 “Advance” 5 porte, messa in palio da CONTI CORRADO COMPRESSORI di Città di Vallefoglia insieme alla CONCESSIONARIA F. BOATTINI di Pesaro (due partner storici dell’evento) ed in collaborazione con HYUNDAI ITALIA.

Il premio per il secondo arrivato, la “medaglia d’argento”, consisterà in una moto Brixton BX 125 R Sunray,un “Custom” conmotore monocilindrico 4 tempi raffreddato ad aria, del valore di circa 3000 Euro, proposto con il contributo di CARDELLINI MOTO e BRUNITURA LOMBARDI GIULIO, aziende storiche del Pesarese. Motore giapponese, design europeo, questa moto è un mix riuscito in stile retrò (ricorda gli “scrambler” di una volta) ed è estremamente curata nei dettagli.

Il terzo premio, il “bronzo”, sarà invece messo in palio da un altro storico partner con il quale l’organizzazione collabora da sette anni: HRX produttore torinese di abbigliamento ignifugo e materiali “da corsa”. Il premio sarà proprio una tuta ignifuga al top di gamma, insieme ad un paio di guanti da competizione.

Premi dunque di alto livello, che chiameranno certamente al via piloti di altrettanto valore, andando ad unire sport e spettacolo in un fine settimana decisamente adrenalinico in una terra, quella marchigiana, che fabbrica campioni del motorsport da sempre.

Il format dell’evento ricalca in ampia parte quello dello scorso anno, della prima edizione, e con esso, oltre a mostrare lo spettacolo sportivo con vetture top car si vuole ribadire il valore di fondo dell’iniziativa, quello cioè perseguire i valori dell’amicizia, della solidarietà e di sostenere progetti in ambito sociale, scolastico e di aiuto alla popolazione.

L’organizzazione, infatti, essendo una Associazione senza scopo di lucro, devolve tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.  Uno stimolo in più per chi corre, per partecipare, sapendo di poter aiutare il prossimo.

Programma:

VENERDÌ 27 MARZO
20.00 Taglio del nastro
20.30-21.00 SHAKE DOWN

SABATO 28 MARZO
13.00-14.00 PROVE LIBERE
15.45-17.15 QUALIFICHE

DOMENICA 29 MARZO
10.45-12.15 GARA 1
14.30-15.00 SEMIFINALI
16.00-16.30 FINALI
16.30-17.00 PREMIAZIONI

www.teamrcm.it

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/

https://www.instagram.com/teamrcm_official/

UFFICIO STAMPA

ALESSANDRO BUGELLI – ROBERTO SAGUATTI

[3/2/2020] UN TRIS DI PREMI STELLARI AL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”: UN’AUTOMOBILE, UNO SCOOTER, UNA TUTA DA CORSA

Stabilito il montepremi per il podio assoluto della seconda edizione della kermesse marchigiana, in programma il 27-29 marzo con le vetture di categoria R5 a sfidarsi in uno spettacolare circuito di asfalto nel comune di Vallefoglia (Pesaro/Urbino).

Sport e beneficenza ancora in primo piano, con l’evento che proseguirà a dare il proprio sostegno dei più bisognosi.

03 febbraio 2020

Un montepremi decisamente importante, appetibile, al 2° Master Show “Terra dei piloti”, in programma per il 27-29 marzo a Talacchio-Città di Vallefoglia, in provincia di Pesaro/Urbino.

Organizzato dal Team Reparto Corse Montefelcino con PRS Group, l’evento chiama a raccolta i rallisti italiani, per sfidarsi in un circuito di poco più di un chilometro interamente su asfalto, certamente disegnato per esaltare chi corre e chi sarà ad assistere.

La sfida sarà esclusiva, con le sole vetture da rally di categoria R5 per un massimo di 16 adesioni, per piloti non prioritari e per questo è stato stabilito un montepremi, per il podio assoluto, da “grandi firme”, certamente in grado di attrarre diversi tra i migliori driver d’Italia.

E’ stato stabilito un montepremi totale di 20.000 euro, così suddiviso:

il primo premio sarà addirittura un’autovettura nuova, da immatricolare: una nuova Hyundai i10, messa in palio da CONTI CORRADO COMPRESSORI di Città di Vallefoglia insieme alla CONCESSIONARIA F. BOATTINI di Pesaro (due partner storici dell’evento) ed in collaborazione con HYUNDAI ITALIA.

Il premio per il secondo arrivato consisterà in uno scooter ed il terzo premio sarà invece messo in palio da un altro storico partner con il quale l’organizzazione collabora da sette anni: HRX produttore torinese di abbigliamento ignifugo e materiali “da corsa”. Il premio sarà proprio una tuta ignifuga al top di gamma, insieme ad un paio di guanti.

Premi dunque di alto livello, che chiameranno certamente al via piloti di altrettanto valore, andando ad unire sport e spettacolo in un fine settimana decisamente adrenalinico in una terra, quella marchigiana, che fabbrica campioni del motorsport da sempre.

Il format dell’evento ricalca in ampia parte quello dello scorso anno, della prima edizione, e con esso, oltre a mostrare lo spettacolo sportivo con vetture top car si vuole ribadire il valore di fondo dell’iniziativa, quello cioè perseguire i valori dell’amicizia, della solidarietà e di sostenere progetti in ambito sociale, scolastico e di aiuto alla popolazione.

L’organizzazione, infatti, essendo una Associazione senza scopo di lucro, devolve tutti i proventi della manifestazione a scopo benefico.

Uno stimolo in più per chi corre, per partecipare, sapendo di poter aiutare il prossimo.

Programma indicativo/provvisorio:

Venerdì 27

Ore 21.30 shakedown (non obbligatorio)

Sabato 28

Ore 9.00 verifiche tecniche e sportive

Ore 13.00 prove libere e qualifiche

Ore 16.00 prima batteria

Domenica 29

Ore 10.30 seconda batteria

Ore 15.00 finali e finalissima

Ore 17.00 premiazioni 

www.teamrcm.it

www.facebook.com/RepartoCorseMontefelcino/

https://www.instagram.com/teamrcm_official/

#rally  #show  #RepartoCorseMontefelcino  #Marche #Vallefoglia  #R5  #MasterShowTerraDeiPiloti2020  #rallypassion

UFFICIO STAMPA

ALESSANDRO BUGELLI – ROBERTO SAGUATTI